In occasione del viaggio che Matteo Renzi ha intrapreso in Perù, il programma di Rai Italia “Community” ha scelto di dedicare uno spazio al nostro giornale Il Messaggero Italo-Peruviano, per capire nel dettaglio l’impatto del premier italiano nella sua esperienza in Sudamerica.

L’intervista è stata rivolta al nostro direttore Gino Amoretti, che segue da anni i rapporti tra l’Italia e il Perù e ha provato a stilare un bilancio della visita di Renzi, che oltre al Perù ha anche fatto tappa in Cile, Colombia e Cuba. Tutti paesi in forte crescita, con grande voglia di emergere e di aprirsi ai mercati mondiali.

È la prima volta che un premier italiano visita il Perù in un viaggio istituzionale: un punto di incontro per imprenditori, investitori; un punto di partenza per possibili accordi commerciali futuri. Ma anche un modo per mantenere vivo e stretto il rapporto tra la penisola italiana e i tanti emigrati italiani che vivono in America Latina, come per dire che nonostante il tempo e la distanza, l’Italia non si dimentica dei propri connazionali, anzi sceglie di investirci, come dimostra la scelta di aumentare i finanziamenti relativi alla cooperazione internazionale.